Pavimento autoposante a secco

Dry-TILE Pavimento autoposante a secco.

Nella progettazione del pavimento autoposante la descrizione del sistema, è alla base della buona riuscita dell’opera e ne garantisce i benefici per tutto il ciclo di vita.

Pavimento autoposante
Pavimento autoposante

Vantaggi dei pavimenti autoposanti DRY-TILE

  1. La posa a secco del pavimento DRY-TILE è fino a 8 volte più veloce rispetto al metodo tradizionale di posa delle piastrelle con adesivo. 
  2. Il pavimento a secco DRY-TILE migliora l’acustica dell’ambiente perché lo strato di sughero funge da isolante acustico
  3. I pavimenti autoadagianti eliminano il rischio di rotture e fessurazioni dovuti ai movimenti dell’edificio, in quanto non sono solidali con il massetto.
  4. Le piastrelle autoposanti si possono acquistare in una grande varietà di colori e formati compresi tra il 30×60 ed il 60×120. 
  5. I pavimenti a secco per interni DRY-TILE è garantito anche come rivestimento di un sistema di riscaldamento a pavimento come certificato dalle prove effettuate presso “Technical College of Applied Sciences di Norimberga”. 
  6. L’Installazione del pavimento a secco Dry-tile in ambienti interni è priva di emissioni nocive per la salute
  7. I giunti di dilatazione dei nuovi pavimenti per interni possono essere posizionati anche non in corrispondenza delle fughe, grazie al fatto che Dry-tile non è solidale al pavimento. 
  8. Per la posa in opera del pavimento a secco per interni, non è necessario l’uso di nessun tipo di primer. 
  9. Le piastrelle DRY-TILE non sono a incastro, per questo motivo il lo spessore del pavimento è di solo 14 mm, tale caratteristica facilità la posa e consente di mantenere le porte esistenti. 
  10. Il grès porcellanato DRY-TILE non è a incastro, pertanto la sua rimozione alla fine dell’utilizzo è facile e senza residui sullo strato sottostante.
  11. I pavimenti in grès porcellanato Dry-TILE non sono a incastro, ma devono essere stuccati con un apposito materiale fornito assieme alle piastrelle. Il colore dello stucco si abbina perfettamente ai pavimenti proposti.

I pavimenti a posa rapida sono particolarmente adatti ad essere utilizzati in questi ambienti.

  1. Pavimento con ceramica autoposante in qualsiasi tipo di ufficio posto in ambiente interno.
  2. Musei ed aree espositive anche di tipo temporaneo come fiere o temporary store.
  3. Edifici scolastici, come asili, scuole, università.
  4. Edilizia Ospedaliera, come RSA, Cliniche, Ospedali in questi ambienti è consigliato l’uso di pavimenti a secco con superfici antibatteriche HYTECT.
  5. Edilizia Commerciale, come centri commerciali, superfici medie di vendita, negozi, bar, ristoranti e concessionari di auto e moto.
  6. Costruzioni di tipo residenziale.

I pavimenti autoposanti a secco DRY-TILE non sono adatti per i seguenti utilizzi:

  1. Pavimenti esterni.
  2. Locali costantemente bagnati.
  3. Pavimenti esterni di qualsiasi tipo di Piscina o SPA.
  4. Rivestimenti di qualsiasi genere.